Il futuro è tutto da scrivere (Leopoldo Santovincenzo dialoga con Ludovica Rampoldi Sceneggiatrice de “il traditore” e “Gomorra”)

Home/Il futuro è tutto da scrivere (Leopoldo Santovincenzo dialoga con Ludovica Rampoldi Sceneggiatrice de “il traditore” e “Gomorra”)
Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

A

9 giugno 2020 ore 19

Il futuro è tutto da scrivere
NextStart incontra Ludovica Rampoldi
modera Leopoldo Santovincenzo

Ludovica Rampoldi
E’ una delle più brillanti e attive sceneggiatrici della scena cinematografica e seriale italiana. Tra i film a cui ha partecipato come autrice, segnaliamo La ragazza del lago di Andrea Molaioli, La doppia ora di Giuseppe Capotondi, La kryptonite nella borsa di Ivan Cotroneo e il dittico Il ragazzo invisibile di Gabriele Salvatores. Per la televisione ha lavorato, con altri colleghi, alla serie Gomorra, alla trilogia 992, 1993 e 1994, e alla versione italian di In treatment. Lo scorso 8 maggio ha vinto il David di Donatello Migliore Sceneggiatura per Il traditore di Marco Bellocchio, scritto insieme al regista, a Valia Santella, Francesco Piccolo e Francesco La Licata.

Leopoldo Santovincenzo
In Rai dai primi anni ‘90, dal 2008 coordina l’Area Programmazione editoriale del canale Rai 4 per il quale ha anche ideato il magazine Wonderland. Autore e regista di numerose produzioni televisive tra cui Felliniana (2002), Heimat. La macchina del tempo di Edgar Reitz (2003), Pasolini 1975 (2005). Ha pubblicato saggi nei volumi Guida alla letteratura noir (2019), La cura Shakespeare (2016), Riscritture. La traduzione nelle arti e nelle lettere (2013), Storie del Cinema Italiano (2005-2007), Dizionario critico dei film (Enciclopedia Treccani/Cineteca di Bologna, 2002-2003). Nel 2016 è uscito il saggio Fantasceneggiati. Sci-fi e giallo magico nelle produzioni RAI (1954-1987) scritto con Carlo Modesti Pauer. Nel 2017 ha pubblicato per i tipi di Exòrma La balena di piazza Savoia. Fa parte dell’Associazione Kiss Me Deadly che, da 5 anni, realizza a Cmpobasso l’omonima manifestazione.

Per seguire l’evento:
Fbook Pagina Fondazione: https://www.facebook.com/FondazioneMoliseCultura
Fbook Pagine Poietika: https://www.facebook.com/poietika.art.festival
Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCtT1gaOewSBZ2AEPrsonl9Q