Le case che saremo. Abitare dopo il lockdown (Donato Zoppo dialoga con Luca Molinari)

Home/Le case che saremo. Abitare dopo il lockdown (Donato Zoppo dialoga con Luca Molinari)
Caricamento Eventi

10 giugno 2020 ore 19

LE CASE CHE SAREMO
ABITARE DOPO IL LOCKDOWN
Donato Zoppo dialoga con Luca Molinari

Con l’emergenza Covid-19 la casa-mondo è diventata l’esperienza abitativa di miliardi di persone, prendendo il sopravvento sullo spazio pubblico. Che sfide inaugura, per l’architettura e l’urbanistica, questo brusco ritorno al passato? Come rilanciare nuovi modelli futuri? Luca Molinari risponde indicando le soglie che oggi più che mai abitiamo con nostalgia e coraggio: le finestre, i balconi, le porte che fino ad ora sono rimaste la scena fissa del nostro sguardo sul mondo esterno e possono essere lo spazio di partenza per un nuovo progetto urbano ed esistenziale.

Donato Zoppo. Giornalista, autore e conduttore radiofonico, scrive per i magazine “Audio Review” e “Jam”. Dal 2007 conduce sulle frequenze di Radio Città BN il programma Rock City Nights, una delle rubriche rock più seguite on air. È autore di vari libri su nomi storici della musica come King Crimson, Area, PFM, Lucio Battisti e Genesis.

Luca Molinari. Critico, curatore e professore associato di Storia dell’Architettura Contemporanea presso la Seconda Università degli Studi di Napoli (SUN). Scrive come autore indipendente per numerose riviste e quotidiani, oltre a tenere la rubrica di architettura del settimanale L’Espresso. È membro del Consiglio Superiore per i Beni Culturali e Paesaggistici. Ha curato il Padiglione Italiano alla XII Mostra Internazionale di Architettura di Venezia e le sezioni di architettura e urbanistica della Triennale di Milano del 2001-2004, oltre a una serie di mostre ed eventi dedicati alle mutevoli forme dell’abitare contemporaneo. E’ autore per Nottetempo di “Le case che siamo” (2016) e “Le case che saremo” (2020).

Per seguire l’evento:
Fbook Pagina Fondazione: https://www.facebook.com/FondazioneMoliseCultura
Fbook Pagine Poietika: https://www.facebook.com/poietika.art.festival
Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCtT1gaOewSBZ2AEPrsonl9Q

Torna in cima